Shadow

Application Guard for Office è ora disponibile per tutti i clienti

Di recente, Microsoft ha annunciato che Microsoft Defender Application Guard per Office è attualmente disponibile per tutti i Microsoft 365 con licenze supportate.

Per tua informazione, Application Guard per Office blocca le fonti non sicure, assicurando che gli utenti scarichino sempre file da risorse attendibili aprendoli in sandbox.

L’isolamento dei contenitori protetti è reso disponibile con l’aiuto di una virtualizzazione basata su hardware che impedisce l’apertura di domini potenzialmente pericolosi in Office su dispositivi con infezione da malware.

Application Guard blocca gli allegati dannosi e quindi impedisce loro di sfruttare le vulnerabilità del sistema o del software, scaricare strumenti dannosi o eseguire varie attività dannose che hanno un impatto sul sistema e sui dati degli utenti.

Microsoft ha affermato: “Quando Office apre i file in Application Guard, gli utenti possono leggere, modificare, stampare e salvare in modo sicuro quei file senza dover riaprire i file fuori dal contenitore”.

Application Guard per Office è stato lanciato nel novembre 2019 in anteprima limitata. È ora disponibile per le organizzazioni che dispongono di licenze di sicurezza Microsoft 365 o Microsoft 365 E5.

 Application Guard per Office funziona con Word, Excel e PowePoint per Microsoft 365. Verranno disattivati ​​per impostazione predefinita.

 È inoltre integrato con Microsoft Defender per Office 365 e la piattaforma di sicurezza degli endpoint aziendali Microsoft Defender for Endpoint per monitorare attività sospette e avvisare gli usi sui contenitori protetti.

Informazioni dettagliate sui requisiti di sistema di Application Guard per Office sono disponibili sul sito Web di Microsoft. Lì troverai anche le istruzioni su come distribuire e configurare Application Guard per Office negli ambienti supportati.