Shadow

“Joker’s Stash” di un venditore di carte di credito rubato si spegne

Secondo quanto riferito, uno dei mercati sotterranei più popolari per i venditori di carte di credito rubate, ha annunciato che chiuderà dopo essere stato attivo per 7 anni. Ha affermato che la chiusura dovrebbe avvenire entro i prossimi 30 giorni. Gli amministratori di questa catena hanno effettivamente dichiarato la chiusura su molti forum di carding online, incluso il portale in lingua russa denominato Club2CRD.

Gli amministratori del venditore hanno scritto: “Joker va in pensione meritatamente. La scorta di Joker sta chiudendo. “

Secondo i rapporti, il Joker’s Stash ha iniziato la sua attività nel 2014 e nel corso degli anni ha realizzato circa 1 miliardo di dollari di entrate illegali. Nel mercato sotterraneo, il venditore è diventato molto popolare grazie al suo contenuto fresco e per fornire un’opzione per ottenere il rimborso se i dati non sono validi.

Il venditore ha anche rassicurato i suoi clienti sul fatto che il suo mercato funzionerà fino al 15 febbraio quest’anno. E prima del tempo, gli utenti possono spendere soldi dai loro account fino alla chiusura del portale. Significa che, una volta superato il limite di tempo, il portale si chiude e i relativi server e backup verranno eliminati definitivamente. Oltre a queste informazioni, il venditore ha anche affermato che il portale non si aprirà di nuovo e gli utenti non dovrebbero fidarsi di quelli che in seguito affermano di essere Joker’s Stash per guadagnare profitti.

Le forze dell’ordine hanno impedito la vendita di dati rubati

Le forze dell’ordine globali stanno cercando di arrestare le persone che sono dietro a varie azioni illegali. L’FSB (Servizio di sicurezza federale russo) ha arrestato circa 30 persone nel marzo 2020. Tuttavia, queste persone sono state dichiarate innocenti durante le operazioni di cardatura. Ma lo stesso ha portato alla chiusura di 90 domini correlati a truffatori di carte di credito.

E da settembre 2020, uno dei più grandi mercati per i dettagli finanziari rubati ha registrato sempre meno la loro principale fonte di reddito. Sulla base di alcuni rapporti, si ritiene che lo stesso Joker sia stato infettato dall’infezione da Covid-19 e sia stato in ospedale per più di una settimana,

Trovati dettagli finanziari rubati collegati a varie violazioni dell’azienda

Secondo le notizie e i suoi rapporti, circa più di 40 milioni di registrazioni di carte di credito rubate sono state pubblicate sul portale Stash di Joker durante il 2020. altri criminali non si sono mai vantati di come Joker’s Stash sia riuscito a farlo, a causa del timore delle forze dell’ordine. Ma non era il caso di Joker poiché hanno sempre pubblicizzato da dove vengono rubati i dati.

La maggior parte di tali dati è stata pubblicizzata per essere rubata da gravi violazioni legate a società come minimarket, distributori di benzina e così via.Dickey’s Barbecue Pit, un noto franchise di restro con sede negli Stati Uniti, ha subito una fuga di dati in un’operazione denominata come BLAZINGUN. Anche altri due blocchi hanno subito questo tipo di fuga di dati.

Sebbene i criminali abbiano pianificato di smettere di vendere i dati rubati, le forze dell’ordine cercheranno comunque di catturare i colpevoli. Ebbene, è anche necessario mantenere la giustizia per le persone che hanno sofferto.