Shadow

TikTok sta per iniziare a raccogliere dati biometrici dagli utenti negli Stati Uniti

Una delle più famose piattaforme di condivisione video TikTok ha modificato la sua politica sulla privacy e la sua nuova politica che consente all’azienda di raccogliere dati biometrici da utenti con sede negli Stati Uniti.

Quindi, l’app TikTok abiliterà una funzione sulla sua app per raccogliere identificatori biometrici come impronte facciali o impronte vocali.

Questa nuova funzione è stata introdotta in una sezione appena aggiunta in “Area informazioni che raccogliamo automaticamente” che elenca tutti i tipi di dati che TikTok raccoglie dai suoi clienti.

In un’analisi, gli esperti hanno trovato i nuovi termini in due sezioni, in cui la prima rileva le modifiche che probabilmente aiuteranno il targeting degli annunci di TikTok e gli sforzi di realtà aumentata, mentre la seconda parte si occupa della raccolta di informazioni biometriche.

Nella sezione problematica, si legge come “Possiamo raccogliere identificatori biometrici e informazioni biometriche come definito dalle leggi degli Stati Uniti, come impronte facciali e impronte vocali, dai tuoi Contenuti utente. Laddove richiesto dalla legge, chiederemo all’utente tutte le autorizzazioni necessarie prima di tale raccolta”.

Tuttavia, secondo i rapporti, la maggior parte degli stati degli Stati Uniti non ha leggi sulla privacy sulla biometria e questo escluderà una manciata di utenti. Significa che la dichiarazione di cui sopra sembra preoccupante perché non specifica se la piattaforma aderirà alla legge federale, alla legge statale o a entrambe.